Chi siamo

Carlo Petrini, giornalista, fondatore di Slow Food, l’ha chiamata una “fanfara urbana”. Calzante definizione per una street band che fa della città il suo panorama d’elezione e della strada non solo lo scenario in cui esibirsi, ma anche il luogo da cui trarre ispirazione

Nata a Torino, la Bandakadabra ha saputo compiere negli anni un percorso artistico che l'ha portata a esplorare stili musicali diversi, cercando sempre di proporre arrangiamenti divertenti e originali. Il risultato finale è un repertorio estremamente vario che ammicca ora alle Big Band anni Trenta, ora alle street band, ora alla fanfare balcaniche, con frequenti incursione nel rocksteady, nello ska e addirittura del drum and bass.

Lo spirito è sempre irriverente perchè il tratto principale della band, rimane la sua capacità di coinvolgere il pubblico in un dialogo continuo che si ispira all'arte di strada, fatto di sketch comici, improvvisazioni teatrali e balli sfrenati.

Capace di unire l'energia delle street band alla precisione musicale dei grandi ensamble di fiati, in soli due anni la Bandakadabra ha iniziato a esibirsi in Italia e all'estero, arrivando in soli due anni a collezionare quasi duecento repliche tra Festival di strada, rassegne jazz e manifestazioni di indie music.

Dopo la pubblicazione del disco live ENTOMOLOGY, prodotto dalla Felmay, con la direzione artistica di Fabio Barovero, la Bandakadabrainizia a diffondere la proprio musica anche sui network radiofonici nazionali e internazionali. Oltre a essere stato disco della settimana su Fahrenheit (radio rai tre),  Entomology viene trasmesso da Battiti (sempre Radio Rai Tre), da Splinters & Candy (New York. U.S.) e in svariate trasmissioni in giro per il mondo,dalla Repubblica Ceca , alla Moldavia, finendo per essere incluso in diverse compilation di Ska e Rocksteady e ricevendo ottimi riscontri dalla critica specializzat Nell'ottob

Nell'ottobre 2016  alla Bandakadabra vengono affidati gli interventi comico-musicali della Quarantesima edizione del Premio Tenco, attirando l'attenzione del pubblico e degli operatori di settore nazionali. 

 

Di assoluto rilievo anche il livello degli artisti con cui la Bandakadabra ha diviso il palco nel corso degli anni: da Roy Paci (I suoni di Terra Madre, ottobre 2013) a Goran Bregovic (Flowers 2015), da Vinicio Capossela (Capodanno della città di Torino 2015) ai Marta sui Tubi. Con questi ultimi, la Bandakadabra ha preso parte a diverse tappe del tour 2015 oltre ad aver registrato il brano “Il giorno del mio compleanno” per la raccolta Salva Gente. 

Questi alcuni degli eventi a cui ha partecipato la Bandakadabra nel corso degli anni: Ai confini tra la Sardegna e il Jazz (Sant'anna arresi), Durham Brass Festival, (UK), Edinburgh Jazz and Blues Festival (UK), Spancir Fest (Croazia), Musica sulle Bocche (Santa Teresa di Gallura), Torino Jazz Festival (Torino),Rock in the casbah (Sanremo), Bluenote takes Aim (Milano), Festival Paleariza (Palizzi),Vinitaly (Verona), Festa della Musica (Chambery), Tutti Matti per Colorno (Colorno), Exmelle (Mele), Antitapas Night (Bruxelles) Hiroshima Mon Amour (Torino), Festival Miami (Milano), Vertical Session Tour (Rimini, Bari, Palemo, Ostia), Festival del Barri Vel (Alghero), Exillesfest (Exilles), Musica sulle Bocche (Santa Teresa di Gallura), Pasqua in città (Lugano). Flowers Festival (Collegno), Compleanno Harry’s Bar (Londra), Expo 2015 (Milano) Festival SiSale (Ovada), Salumeria della Musica (Milano), Inaugurazione Terra Madre (Torino), Fuori Orario (Taneto), Capodanno Torino 2015 (Torino), Bande a Sud (Trepuzzi), Festival Attraverso (Langhe, Roero, Asti, Alessandria), Aurillac, Premio Tenco (Sanremo)

 

Formazione: Gipo Di Napoli (percussioni e facezie),  Stefano "Piri" Colosimo (Tromba), Giulio Piola (Tromba), Tolga Bilgin (tromba), Simone Garino (Sax alto), Enzo Ceccantini (Sax tenore), Cecio Grano (Sax tenore), Bruce Stevens (Tuba, Susafono), Giulio Rosa (Tuba, trombone a pistoni), Max Vienco (Tuba, Susafono),  Elia Zortea (trombone), Renato Tarricone (Percussioni)


Definita da Carlin Petrini "una Fanfara Urbana”, la Bandakadabra nasce a Torino nel gennaio 2005. Il progetto iniziale era quello di creare una band capace di raccogliere, intorno alla medesima idea di musica, strumentisti di ogni età e con diverse sensibilità artistiche, dal jazz, alla musica balkan, passando dalla musica classica a quella popolare.
continua a leggere
Management
Gipo Di Napoli
Via Ormea, 7 - 10125 Torino (TO)
Tel.: +39.349.696.00.66
info@bandakadabra.org

Per la Francia
Florence Ayrault
Rezorue
3 Rue De Vaut Grenier 79410 Cherveux
Tel : 0973518792 - 0682677287
flo@rezorue.com www.rezorue.com
BANDAKADABRA AT FLOWERS FESTIVAL
BANDAKADABRA BLUE NOTE
BANDAKADABRA feat GUIDO CATALANO
BANDAKADABRA feat. Willie Peyote
BANDAKADABRA TEASER
BANDAKADABRA TEASER 2016
BANDAKADABRA: FESTEGGIAMENTI DECENNALE UNISG
BANDAKADABRA:DECENNALE UNISG
BANDAKADABRA:INAUGURAZIONE FESTEGGIAMENTI UNISG
BANDAKADABRA_COCEK
CROMATICA: MARTA SUI TUBI feat. BANDAKADABRA
MARTA SUI TUBI feat. BANDAKADABRA
MAU MAU feat. BANDAKADABRA
SANJA SAMBA, FLOWERS FESTIVAL 2015
Enka
album Bandakadabra Party
Freich II
album Bandakadabra Party